• 03 LUG 14
    Un’estate in salute con i centrifugati

    Un’estate in salute con i centrifugati

    In estate fa caldo, molto caldo…e l’apporto di liquidi è indispensabile per mantenersi in buona salute. A maggior ragione è imprescindibile per chi pratica sport,sia a livello amatoriale che professionistico.

    L’acqua è senz’altro la prima e la più importante fonte da cui attingere per la reidratazione corporea e ne consiglio un’abbondante consumo ( 1,5 / 2 litri al giorno ), scegliendo fra le acque con un Ph alcalino , cioè maggiore di 7,5 ( aiuterà a combattere l’acidosi, concausa di infiammazione generalizzata ). E’ altresi importante non consumare l’acqua molto fredda, quasi ghiacciata. Non ci toglie la sete e si corre il rischio di incappare in pericolosi malesseri ( dal banale mal di pancia alla più grave congestione ), col rischio di compromettere la prestazione sportiva soprattutto se stiamo affrontando una gara di lunga durata. E’ altresi importantissimo assumere liquidi ricchi di sali minerali, vitamine e principi attivi atti a rinforzare il nostro benessere e a migliorare la nostra resistenza.

    Le centrifughe (o estratti )di frutta e verdura sono un piccolo/grande segreto per avere a portata di mano bevande dissetanti, con mille proprietà e senza problemi di fermentazione a livello gastrico e intestinale. Per tutti voi, che avete bisogno di idratazione e di energia sono la scelta ottimale.
    L’ideale è preparali noi stessi, anche se esistono in commercio (per i più pigri) ottimi prodotti, senza coloranti e conservanti aggiunti, con data di scadenza a brevissimo termine, garanzia della non contaminazione del prodotto con additivi di sintesi.

    Qui di seguito, vi do alcuni esempi….ma ognuno e’ libero di sperimentare e crearsi il centrifugato che più soddisfa il suo gusto.

    • Centrifugato energizzante : mela granny, carota,limone,gambo di sedano e foglie (poche) ,banana, un pezzo di zenzero (se piace ).
    • Centrifugato vitaminico : arancia, limone,pompelmo,carota,mela granny,kiwi.
    • Centrifugato dissetante : Arancia , mela granny, melone, cetriolo,limone,basilico.
    • Centrifugato verde : sedano,zucchine,arance,spinaci, zenzero,limone.

    E’ una buona abitudine alternare i centrifugati ( senza fibre ) agli smoothies, preparati frullando gli ingredienti e aggiungendo yogurt o latte di soya ( le fibre sono mantenute…e si sa che le fibre fanno bene alla funzionalità intestinale )

    A cura della Dott.ssa Chiara D’Adda, medico nutrizionista presso il Poliambulatorio Oberdan

Pin It on Pinterest