Ozonia 10 è una crema ad azione biostimolante e protettiva nelle condizioni di “cute lesa”.

In Ozonia 10 crema é contenuta una percentuale di Ozonia3000 bilanciata e adeguata a raggiungere gli scopi per i quali é stata concepita: favorire i processi rigenerativi e riparativi tessutali, anche ostacolando localmente la sovra infezione della superficie lesionale, senza citotossicità, né irritazione.

Ozonia 10 è indicata, come adiuvante dermatologico protettivo,in molteplici condizioni dermatologiche e procto-ginecologiche,comprese quelle secondarie a terapia chirurgica, come per esempio: erosione, abrasione, escoriazione, ulcera cutanea; alterazione della cute peristomale, acne,intertrigine, impetigine, tinea, post peeling, post laser, post crioterapia, e così via.

Favorendo la riparazione delle micro lesioni e la riduzione della flogosi, del prurito e del dolore, è impiegata nella malattia emorroidaria e nella ragade anale.

Ferme restando le proprietà eutrofiche ed eudermiche descritte per Ozonia 10, Ozonia 15 Lipogel trae ragion d’essere dalla struttura lipidica (vegetale) della formulazione, che induce maggiore permanenza – interazione con la superficie trattata, un’efficace, bilanciata (no macerazione) azione occlusiva, una conseguente idratazione dei tessuti per ostacolo all’evaporazione dell’acqua trans epidermica, un’azione emolliente, lenitiva e protettiva.

Indicata per secchezza cutanea, xerosi, desquamazione, flogosi, ragadizzazione in genere, esiti di disidrosi, eritema, debolezza nei fattori di resistenza epiteliale, tessuto fragile, delicato, neoformato (cute perilesionale), cicatrici ipertrofiche e cheloidee, iper reattività cutanea e mucosa, impetiginizzazione delle lesioni da grattamento, prurito anale, cheilite angolare, Lichen simplex ano genitale, aree di psoriasi, dermatiti, ecc.

La maggiore concentrazione in principio attivo di Ozonia 15 è motivata dal maggior tempo d’interazione con l’area trattata propria della matrice lipidica.


Il target di Ozoral è la lesione del cavo orale.

Ozoral si rivolge alle condizioni di disepitelizzazione, erosione, alterazione ulcerazione, contaminazione, colonizzazione, flogosi del cavo orale (per esempio stomatite aftosica, parodontopatie, ecc.), indipendentemente dalla loro eziologia, compresa la terapia farmacologica e la chirurgia. Applicare con le dita accuratamente deterse uno strato di prodotto sull’area lesionata, dopo aver effettuato una corretta igiene orale. Evitare di assumere alimenti e bevande o di risciacquare il cavo orale per almeno un’ora dopo l’applicazione.


OzoniaVET é una crema dermatologica ad azione biostimolante e antisettica, utile nelle condizioni di CUTE LESA.

In OzoniaVET é contenuta una percentuale di Ozonia3000 bilanciata e adeguata a raggiungere gli scopi per i quali é stata concepita: accelerazione nei processi rigenerativi e riparativi tessutali, prevenzione della contaminazione microbiologica, senza citotossicità, né irritazione, (test appositamente effettuati presso l’Università di Ferrara nell’uomo), riduzione della flogosi.
OzoniaVET si propone in svariate condizioni di “danno” cutaneo e mucoso, anche iatrogeno come per esempio: erosione, abrasione, escoriazione, ferite chirurgiche non suturate (seconda intenzione), cavità residue post chirurgiche, ulcera cutanea sia contaminata, sia detersa e sbrigliata, lesioni e croste da autotraumatismo, da grattamento e mordicchiamento e prevenzione delle possibili sovra infezioni, come le lesioni micotiche cutanee; condizioni di prurito cutaneo, arrossamento, infiammazione (dermatite); alterazioni nella cute perianale, comprese le ragadi.

OzoniaVET non contiene fragranze sintetiche, coloranti, siliconi, conservanti ed è dermatologicamente e micorobiologicamente testata (Università di Ferrara). OzoniaVET NON è stata testato su animali.

Pin It on Pinterest