Lunedì-Venerdì 8-20 - Sabato 8-13

Episodio 23: “Le sfide dell’adolescenza – tra bisogni, fatiche e cambiamenti”

“I due grandi problemi dell’adolescenza sono: trovarsi un posto nella società e, allo stesso tempo, trovare sé stessi”

                                                                                      Bruno Bettelheim

L’adolescente, nel corso di pochi anni, si ritrova a dover fronteggiare un gran numero di sfide: ad esempio deve trovare un posto nel mondo che lo circonda e riuscire al contempo a trovare la propria identità. Non solo! E’ nel corso di questo complesso periodo che il giovane deve affrontare tanti cambiamenti: a livello fisico, mentale e sociale. L’adolescente può desiderare di essere adulto, al contempopuò temere di lasciare il mondo della fanciullezza. Sa che deve arrivare a una meta, al contempo può aver paura di abbandonare ciò che già conosce. Un po’ come i gamberi che quando cambiano guscio perdono quello vecchio e rimangono senza protezione per il tempo necessario alla creazione del nuovo, l’adolescente si ritrova in questo cammino scoperto, esposto ai pericoli della vita. E’ chiamato ad affrontare tanti compiti e novità, in cui si può sentire affaticato, in cui il nuovo guscio può costare tante lacrime e sudore. Tutta la famiglia è coinvolta in questo viaggio: i genitori, grazie ai figli, sperimentano una seconda adolescenza, vivono anche loro profonde sfide, cambiamenti e fatiche.

Come punto di partenza in questo percorso, talvolta buio e difficoltoso, gli adulti possono provare a comprendere i cambiamenti dei ragazzi, non pretendere o giudicare, ma accompagnarli, valorizzando e accettando le loro fragilità e difficoltà di tutti i giorni, illuminando gradualmente il cammino, insieme.

Per approfondimenti:

Alberto Pellai e Barbara Tamborini, “La bussola delle emozioni. Dalla rabbia alla felicità, le emozioni raccontate ai ragazzi”. 2019, Mondadori
Jerome Liss, “L’ascolto profondo. Manuale per le relazioni d’aiuto”. 2015, La meridiana
Daniel J. Siegel, “La mente adolescente”. 2014, Raffaello Cortina

“DIREZIONE PSICOLOGIA: Una bussola per il quotidiano”

Vi è mai capitato di avere difficoltà a concentrarvi e a dormire poco e male, senza sapere il perché? Di rinunciare a qualcosa per paura di fallire? Di non sapere come comportarvi davantiad un evento improvviso? A partire da episodi di vita quotidiana, in brevi articoli rifletteremo insieme, sempre accompagnati da riferimenti scientifici, su come funzioniamo, cosa proviamo e perchè.

Potete leggere i nostri articoli sul sito del Poliambulatorio Oberdan /Attività/ Direzione psicologia https://www.poliambulatorioberdan.it/direzione-psicologia-bussola-quotidiano o sulla pagina Facebook Poliambulatorio Oberdan

RICHIEDI
UN APPUNTAMENTO

Hai bisogno di informazioni
oppure necessiti di fissare un appuntamento
con il Poliambulatorio Oberdan per un consulto?